[vc_row][vc_column][vc_column_text] 

 

 

Il commercialista del futuro sarà sicuramente un commercialista telematico, evoluto, che potrà contare su nuove competenze specialistiche e su nuovi software di supporto per offrire dei servizi a valore aggiunto per le aziende, partendo dall’introduzione dall’introduzione di strumenti digitali avanzati, e quindi di software in grado di supportare il lavoro del commercialista telematico.

 I quattro passaggi fondamentali per il futuro della professione di dottore commercialista e degli studi professionali quali sono?

  1. Software innovativi – Il cambiamento deve puntare su dei software avanzati per la raccolta e la gestione dei dati.
  2. Cloud computing – Altro punto importante è l’utilizzo di piattaforme di cloud computing per aumentare la collaborazione tra professionisti.
  3. Strumenti condivisi – L’ultimo punto prevede il supporto di strumenti condivisi per l’analisi dei dati ai fini delle attività di consulenza.

Ai tre punti individuati va aggiunto un altro passaggio necessario e improrogabile: investire nella formazione di qualità.

 [/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]